Certificato, Estratto dell'atto di Nascita, copia integrale dell'atto di nascita.

 

Cosa sono? 

 

Sono dei documenti nei quali vengono riportati i dati relativi alla nascita di una persona, con alcune differenze.

 

- Nel certificato vengono riportati i dati minimi essenziali per descrivere l'avvenimento: attesta la nascita di una persona e ne specifica nome, cognome, data e Comune di nascita.

- Nell’estratto per riassunto vengono riportati invece, oltre ai  dati del certificato, anche altri dati significativi che accompagnano o incidono sulle circostanze dell’atto, ad esempio l'annotazione di matrimonio o il nominativo dei genitori. 

- La copia integrale infine, è la fotocopia autenticata dell’atto originale dove viene riportata qualsiasi circostanza e annotazione iscritta nella pagina del registro di stato civile sulla quale è stato steso l’atto stesso.

 

A cosa servono?

 

Hanno diversi usi, per esempio il certificato viene richiesto per ottenere il congedo obbligatorio di maternità (ed eventualmente anche i successivi 6 mesi di congedo parentale), serve per richiedere il nuovo bonus mamma. L'estratto di nascita invece viene richiesto per procedere alle pratiche in caso di matrimonio. Può essere inoltre richiesto per ulteriori atti, concorsi, ecc. 

 

 

Costi:

 

I costi sono di € 16,00 di marca da bollo, più € 0,52 per i diritti di segreteria,  o di soli € 0,26 per i certificati esenti dall'imposta di bollo.

 

Modalità di richiesta:

 

Sia il certificato, l'estratto e la copia integrale vanno richiesti all'ufficio anagrafe del Comune di nascita, compilando l'apposito modulo. O in alternativa rivolgendovi al nostro personale, che si occuperà di richiedere e ritirare il documento da voi richiesto nel più breve tempo possibile. 

 

 

Pan Services, Risolviamo Problemi

 

Scrivi commento

Commenti: 0